Pubblicati da

,

SANDRO RUFFO – Honoris Causa 1992

Naturalista e museologo «Il rispetto della natura viene dalla conoscenza e dall’amore. Ecco, la mia “scala” di valori nei confronti degli animali e della natura è questa: conoscenza, amore e rispetto. Sono, mi si passi l’espressione, “un naturalista religioso”»   Sandro Ruffo nasce a Soave (Verona) nel 1915. Affascinato fin da ragazzo dallo studio degli […]

,

FOSCO MARAINI – Honoris Causa 1998

Etnologo, orientalista, alpinista   Nato a Firenze nel 1912 da padre italiano e madre inglese, Fosco Maraini si è laurea nel 1937 in Scienze Naturali con una specializzazione in antropologia; subito dopo parte per il Tibet al seguito del famoso orientalista Giuseppe Tucci che considererà sempre suo grande maestro. Nel 1938, grazie ad una borsa […]

,

WORLD WATCH INSTITUTE e LESTER BROWN – Honoris Causa 1999

Associazione ambientalista   Il Worldwatch Institute, fondato nel 1974 da Lester Brown con un finanziamento del Fondo dei Fratelli Rockefeller, è un’organizzazione privata senza scopo di lucro, dedicata alla ricerca per l’analisi dei problemi ambientali mondiali. Dieci anni dopo la fondazione, nel 1984, Brown pubblica i famosi rapporti sullo stato del mondo: valutazioni annuali, diventate […]

,

WALTER BONATTI – Honoris Causa 2001

Alpinista e scrittore Walter Bonatti, nasce a Bergamo nel 1930. Fin da giovane, si dedica all’alpinismo estremo, compiendo le sue prime scalate sulle Prealpi lombarde nel 1948; l’anno successivo, ha solo 19 anni quando decide di affrontare le più difficili pareti del mondo; e da quei primi successi la sua vita fu un susseguirsi di […]

,

MARIO RIGONI STERN – Honoris Causa 2002

Soldato e scrittore Mario Rigoni Stern nasce ad Asiago nel 1921 da un’antica famiglia dedita da sempre al commercio tra montagna e pianura; il padre, congedato come ufficiale subalterno di fanteria, la madre di formazione e spirito altamente risorgimentale. La crisi economica degli anni Trenta segna pesantemente la condizione famiglia dello scrittore, che nel 1936 […]

,

COMITATO “CITTADINI DI FANZOLO PER FANZOLO” – Honoris Causa 2004

Per quanto insolito, nel 2004 l’Associazione ha voluto assegnare il Premio “Honoris Causa”, nel contesto della XXII edizione del Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” ad un gruppo riunito in comitato, e non invece ad un singolo personaggio, ad un’istituzione o ente. L’intera comunità – duemila anime – di Fanzolo, un piccolo paese, frazione del comune di […]

,

PIERO ANGELA – Honoris Causa 2006

Giornalista e divulgatore scientifico   Piero Angela nasce nel 1928 a Torino, dove frequenta il Liceo Classico e contemporaneamente si dedica allo studio del pianoforte. Appassionato di jazz entra a far parte di diverse formazioni, dove suona con successo al fianco di nomi di spicco. Abbandonerà l’attività musicale professionistica quando nel 1952 entra in RAI, […]

,

ANDREA ZANZOTTO – Honoris Causa 2008

Poeta   Della sua poesia Montale scrisse: “una poesia inventariale che suggestiona potentemente e agisce come una droga sull’intelletto giudicante del lettore”.   Andrea Zanzotto nasce a Pieve di Soligo (TV) il 10 ottobre 1921. Dopo l’infanzia e l’adolescenza trascorse sotto il regime fascista – cui il padre, pittore e decoratore, si oppose da subito […]

,

RICHARD SAMSON ODINGO – Honoris Causa 2009

Climatologo   “Quando andrò in pensione, sarò orgoglioso di aver partecipato alle attività delle organizzazioni scientifiche internazionali, nonostante tutte le difficoltà incontrate. Anche se sono povero materialmente, mi considero un uomo ricco dal punto di vista intellettuale perché, come risultato di tutto questo lavoro, sono diventato un’autorità nel campo dell’ambiente, del clima e di tutto […]

,

GIULIA MARIA MOZZONI CRESPI – Honoris Causa 2012

Fondatrice e presidente onoraria del Fondo per l’Ambiente Italiano (FAI)   “Fin da bambina amavo passeggiare alla Zelata, una frazione di Bereguardo, dove la mia famiglia aveva una tenuta di 350 ettari coltivata a riso, le Cascine Orsine. Amavo ascoltare a primavera il canto delle rane, passeggiando tra i boschi. Ed ogni anno rimanevo sgomenta: […]