• PREMIO JUNIORES

    BANDO DI CONCORSO
    XIV EDIZIONE 2020/2021

    NUOVA SCADENZA
    31 MAGGIO 2021

    Scopri di più
  • PREMIO GAMBRINUS GIUSEPPE MAZZOTTI

    BANDO DI CONCORSO
    XXXIX EDIZIONE 2021

    – MONTAGNA
    – ESPLORAZIONE-VIAGGI
    – FINESTRA SULLE VENEZIE

    SCADENZA
    10 MAGGIO 2021

    Scopri di più

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Il Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” partecipa all’iniziativa con due appuntamenti dedicati alla letteratura di VIAGGIO:

ore 17.00 / TREVISO / Museo Santa Caterina – Chiostro piccolo

ore 20.30 / ODERZO / Palazzo Foscolo

Dedicato a Giuseppe Mazzotti

Qualcuno ha detto: “Basterebbe che in Italia ci fossero cento uomini come Mazzotti, e il nostro patrimonio artistico e le nostre bellezze naturali non avrebbero più niente a temere”. Ha perfettamente ragione.

Molto, tra ciò che s’è salvato da un’aggressione lunga e che però dunque non è approdata alla devastazione e al deserto, dobbiamo alla sua costanza imperterrita.

Non sono parole, Treviso gli deve, come ad altri pochissimi uomini di cultura del nostro secolo, ammirazione e gratitudine per il disinteresse col quale è vissuto.

Quando si pone un problema che non ha nulla a che fare con le “pareti” e con le rocce inaccessibili, […] egli si comporta come l’arrampicatore solitario che, seduto sul ghiacciai sotto una torre dolomitica, studia, di là sotto, la “via nuova”, appiglio per appiglio.

… e la sua sepoltura definitiva avverrà in montagna […]. I trevigiani lo vedranno sempre nelle giornate limpide, sullo sfondo della città, guardando a nord il profilo azzurro dei monti.

Poche vite infatti furono, come la sua, bruciate dall’azione intellettuale; e i suoi libri ne sono la più autentica testimonianza.

E’ un topo di biblioteca che, ogni tanto, per prendere un boccata d’aria, si arrampica sul Cervino.

Della città, delle sue tradizioni, della sua fisionomia antica, del suo aspetto e della sua anima, era la coscienza più rigorosa, una specie di “custode” o di tutore…

Era geloso della sua montagna che vedeva ogni giorno più contaminata, lo urtavano la stupidità e la volgarità

Il capolavoro della sua vita sarà, probabilmente, la salvezza di quel gigantesco patrimonio d’arte che sono le «Ville Venete».

PRIMA PAGINA

Premio Mazzotti Ragazzi: il 15 maggio sarà online la cerimonia conclusiva

Si è conclusa la X edizione del Premio Giuseppe Mazzotti Ragazzi, riservato alle classi terze della scuola secondaria di primo grado degli Istituti comprensivi statali e paritari di Codognè, Gorgo al Monticano, Mareno di Piave e Vazzola,…

Svelata la targa-ricordo a casa Mazzotti

È stata inaugurata stamattina una targa commemorativa in occasione dei 40 anni dalla morte di Giuseppe Mazzotti: la si può ora vedere affissa alla casa di viale Cairoli, a Treviso, dove l’illustre trevigiano ha vissuto per molti anni. La…

Il Premio ricorda Ulderico Bernardi

Il Premio ricorda con stima e riconoscenza Ulderico Bernardi, scomparso il 7 aprile: sociologo, docente e scrittore trevigiano, è stato un "autentico erede di Mazzotti, interpretandone e riassumendone tutti gli interessi" - come ha detto l'attuale…

Dedicato agli amanti della parola, del territorio e della scoperta.

Nella splendida cornice del Parco Gambrinus a San Polo di Piave (TV), si rinnova ogni anno il Premio Letterario in onore di Giuseppe Mazzotti.

La cerimonia di premiazione, sarà ricca di cultura, convivialità e colpi di scena.

Associazione Premio Letterario Giuseppe Mazzotti | c.f. 95000260265 | Sede Legale: Parco Gambrinus Via Capitello, 22 31020 - San Polo di Piave (TV)