Premio ragazzi
Bando e regolamento

Il premio

Accanto al Premio Giovani, l’Associazione Premio Letterario “Giuseppe Mazzotti”, su iniziativa dell’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di San Polo di Piave e in collaborazione con gli Istituti Comprensivi Statali e Paritari del Comprensorio Opitergino-Mottense e parte del Coneglianese ha istituito, a partire dal 2010, un Premio Letterario riservato agli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado dei Comuni di Cimadolmo, Cessalto, Chiarano, Codognè, Fontanelle, Gorgo al Monticano, Mansuè, Mareno di Piave, Meduna di Livenza, Motta di Livenza, Oderzo, Ormelle, Ponte di Piave, Salgareda, San Polo di Piave e Vazzola nonché del Collegio Brandolini-Rota di Oderzo.

Il premio si propone come progetto educativo da inserire tra le attività didattiche, con la finalità di far conoscere ai ragazzi la figura e l’opera di Giuseppe Mazzotti, facendoli riflettere su tematiche di grande attualità legate al territorio. Gli alunni concorrono attraverso l’elaborazione scritta di un tema proposto di anno in anno, attinente ai molteplici interessi di Mazzotti.

A designare gli elaborati vincitori, una qualificata giuria composta da scrittori, giornalisti, insegnanti e rappresentanti dell’Associazione Premio Letterario “Giuseppe Mazzotti”, nominata ogni anno.
Oltre al premio riservato ai singoli vincitori, l’Amministrazione comunale di San Polo di Piave offre alla classe del 1° classificato una gita didattica premio di una giornata, da svolgersi in primavera.

Bando di concorso

Scadenza Sabato 20 Gennaio 2024

Cerimonia di premiazione: sabato 20 aprile 2024

Come
partecipare
Adesione al bando e
inserimento elaborati
Informativa
dati personali

Per questa tredicesima edizione relativa all’Anno Scolastico 2023/2024 gli alunni sono stati chiamati a produrre un elaborato sul tema:

Ci sono paesaggi naturali e paesaggi antropici, forgiati nel tempo dall’azione dell’uomo.
Come osservava Giuseppe Mazzotti alla fine degli anni Sessanta, alcuni paesaggi sono stati completati e ingentiliti dall’opera dell’uomo, altri – invece – deturpati.
Il paesaggio è un Bene comune e, come tale, “va protetto e difeso dal nostro egoismo, dalla nostra insensibilità e dal cattivo gusto, che spesso l’hanno alterato”, creando disarmonie, molte volte degrado e abbandono.
Partendo dalle tue conoscenze ed esperienze, presenta un paesaggio a te caro, mettendo in evidenza le trasformazioni avvenute in questi ultimi tempi che lo hanno sensibilmente mutato e ti hanno indotto a fare delle riflessioni.

Giuria

Psicologa e docente di Filosofia e Psicologia nella Scuola Secondaria di 2° grado.

Già insegnante di lettere nella Scuola Secondaria di 1° grado.

Docente di storia delle arti visive nella Scuola Secondaria di 2° grado.

Già insegnante di lettere nella scuola secondaria di 2°grado;

Psicologa, già insegnante nella scuola primaria;

Già bibliotecario e socio ordinario dell’Ateneo di Treviso.

Docente di filosofia e scienze umane.

Vincitori edizioni precedenti

XII Edizione 2022/2023

La Giuria (clicca qui per il verbale ufficiale) ha selezionato i seguenti alunni come primi tre classificati e come segnalati:

I° Premio: Giorgia Camerotto

Classe III A - Scuola Secondaria di 1° grado, plesso scolastico di Cimadolmo,
dell’Istituto Comprensivo Statale “Luigi Luzzatti” di San Polo di Piave

II° Premio: Emma Dotta

Classe III A - Scuola Secondaria di 1° grado del
“Collegio Brandolini-Rota” di Oderzo

III° Premio: Emanuel Tiberiu Balut

Classe III F - Scuola Secondaria di 1° grado
“Ippolito Nievo” di Mansuè dell’Istituto Comprensivo Statale di Gorgo al Monticano

Segnalato: Francesca Bianco

Classe III F - Scuola Secondaria di 1° grado “Ippolito Nievo”
di Mansuè dell’Istituto Comprensivo Statale di Gorgo al Monticano

Segnalato: Noemi Prizzon

Classe III C - Scuola Secondaria di 1° grado del
“Collegio Brandolini-Rota” di Oderzo

Segnalato: Elena Chiara

Classe III E - Scuola Secondaria di 1° Grado
“Francesco Amalteo” di Oderzo dell’Istituto Comprensivo Statale di Oderzo

XI Edizione 2021/2022

La Giuria (clicca qui per il verbale ufficiale) ha selezionato i seguenti alunni come primi tre classificati e come segnalati:

I° Premio: Anna Dal Bò

Classe III B Scuola Secondaria di 1° grado Collegio Immacolata di Conegliano

II° Premio: Anna Baccichetto

Classe III B Scuola Secondaria di 1° grado “Giovanni XXIII” di Ormelle

III° Premio: Benedetto Angeli

Classe III B Scuola Secondaria di 1° grado Collegio Immacolata di Conegliano

Segnalato: Elena Marchese

Classe III C Scuola Secondaria di 1° grado “Dino Costariol” di Fontanelle

Segnalato: Mattia Serafin

Classe III B Scuola Secondaria di 1° grado “Guido Gritti” di San Polo di Piave

Segnalato: Margherita Paulon

Classe III B Scuola Secondaria di 1° Grado Collegio Brandolini di Oderzo

X Edizione 2020/2021

La Giuria ha selezionato i seguenti alunni come primi tre classificati e come segnalati:

I° Premio: Leonardo Biasiato

classe III A del Collegio Brandolini Rota di Oderzo

II° Premio: Gioia Cusin

classe III B del Plesso Scolastico "Guido Gritti" di San Polo di Piave

III° Premio: Karima Osswa Chquiry

classe III B del Plesso Scolastico "Dino Costariol" di Fontanelle

Segnalato: Angelica Pezzuti

classe III B del Collegio Brandolini Rota di Oderzo

Segnalato: Cattai Valeria

classe III A del Plesso Scolastico "Dino Costariol" di Fontanelle

IX Edizione 2019/2020

La Giuria ha selezionato i seguenti alunni come primi tre classificati e come segnalati:

I° Premio: Lorenzo Ongaro

classe III B del Plesso Scolastico di Cimadolmo

II° Premio: Alessandro Tolfo

classe III L del Plesso Scolastico di Cessalto

III° Premio: Giovanni Odonti

classe III C del Plesso Scolastico di Motta di Livenza

Segnalato: Giovanni Trefusio

classe III M del Plesso Scolastico di Cessalto

Segnalato: Francesca Scarabello

classe III B del Collegio Brandolini-Rota di Oderzo